L’influenza si cura su Twitter

L’influenza si cura su Twitter

Twitter non è solo un social network sul quale comunicare agli altri i propri pensieri ma può rappresentare anche un valido supporto per guarire dalle malattie. Cinguettare il proprio stato di salute può infatti essere d’aiuto ai medici nel monitorare la diffusione di una malattia, su tutte le classiche influenze di stagione. Già da tempo un gruppo di ricercatori della John Hopkins University utilizza il sito per controllare intensità e capacità di penetrazione delle malattie infettive nella popolazione. “Ora il dottore ti segue su Twitter”, ha scritto il Wall Street Journal presentando la notizia: i vantaggi sono molteplici. Oltre alla possibilità di acquisire informazioni in real time, si piò lavorare su un grande campione di persone con risultati più efficaci e in modo economicamente più vantaggioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Trapano Bosch: i migliori modelli disponibili
Tecnologia

Trapano Bosch: i migliori modelli disponibili

28 luglio 2017 di Cristiana Lenoci

Prima di acquistare un trapano, è importante considerare una serie di fattori, tra cui anche le migliori marche disponibili sul mercato. La Bosch è un’azienda specializzata nel settore che propone diversi modelli a prezzi vantaggiosi.