Lino Banfi confessa: “Voterei Berlusconi anche se uccidesse 122 persone” - Notizie.it

Lino Banfi confessa: “Voterei Berlusconi anche se uccidesse 122 persone”

News

Lino Banfi confessa: “Voterei Berlusconi anche se uccidesse 122 persone”

Il comico pugliese, nonché il “Nonno Libero” più amato d’Italia Lino Banfi, ha espresso le sue preferenze politiche ad un programma radiofonico in onda su Radio 2. Pasquale Zagaria, questo il suo nome di battesimo, ha confidato ai due conduttori di essere legato a Silvio Berlusconi da una forte e profonda amicizia. “Gli vorrò sempre bene, anche se un giorno dovesse ammazzare 122 persone, io voterò sempre per lui!”, dichiara Banfi. Inoltre ammette che Beppe Grillo gli è simpatico, come pure gli piace Matteo Renzi.

Alla fatidica domanda su chi voterebbe tra Renzi e Berlusconi, Lino Banfi risponde: “ E’ molto probabile che voterei Renzi, è molto simpatico. Tutti dicono che Berlusconi si stancherà e non lo farà più”, aggiunge. Per il momento il comico non nasconde il suo affetto incondizionato per il Cavaliere, poi si vedrà. Sulla situazione politica italiana “Nonno Libero” si esprime dicendo che non gli dispiacerebbe Massimo D’Alema come Presidente della Repubblica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche