L’Inter Batte il Genoa 2-1 negli ottavi di Coppa Italia

Inter

L’Inter Batte il Genoa 2-1 negli ottavi di Coppa Italia

Maicon, autore della prima rete
Maicon, autore della prima rete

Una pura formalità: tale si è rivelata per l’Inter la gara degli ottavi di finale di Coppa Italia con un Genoa rimaneggiato e rinunciatario. Sono bastati appena nove minuti a Maicon, uno dei migliori in campo, per portare in vantaggio i nerazzurri con una sassata da fuori area che dopo aver battuto sulla traversa si è accomodata in fondo alla rete. Chi si aspettava una reazione dei genovesi, si è ben presto ricreduto. I rossoblù nel primo tempo non hanno mai dato l’impressione di avere qualcosa da dire e anzi è stata l’Inter a procurasi altre discrete occasioni. Solo al 40′ il Genoa è riuscita finalmente a scagliare un tiro verso la porta di Castellazzi, con Constant dalla lunga distanza, senza peraltro apprezzabili esiti. Il secondo tempo, non è iniziato meglio per la squadra di Marino, anzi, Dopo soli cinque minuti Obi e Poli hanno confezionato l’azione del raddoppio, messo a segno dall’ex doriano con un tiro angolato scoccato a pochi metri dalla porta di Lupatelli.

Per ammirare, si fa per dire, il primo tiro in porta del Genoa, bisogna attendere la mezzora, quando Jorquera fornisce il modo a Castellazzi di sporcare i guantoni. Da segnalare in casa interista la sostituzione di uno spento Castaignos con Zarate, che comunque non sposta in alcun modo gli equilibri di una partita forse mai nata, visto l’atteggiamento del Genoa. Solo nei minuti finale, i grifoni sono riusciti a dare un senso alla loro serata, accorciando le distanze con Birsa, alla prima rete in Italia. Una rete che comunque non rende meno negativa la loro prova. Adesso, per l’Inter ai quarti di finale si prospetta una sfida di ben altro livello, con un Napoli sicuramente più motivato rispetto agli avversari di questa sera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...