L'Inter impatta a reti bianche con l'Atalanta - Notizie.it

L’Inter impatta a reti bianche con l’Atalanta

Inter

L’Inter impatta a reti bianche con l’Atalanta

Milito ha sbagliato un rigore
Milito ha sbagliato un rigore

Chi si attendeva una reazione di orgoglio da parte dell’Inter, dopo la eliminazione dalla Champions League, è costretto a ricredersi. La squadra di Ranieri, infatti, non solo non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro l’Atalanta, ma gioca anche una partita senza mordente, senza mai dare l’impressione di potere (e volere) vincere la gara. E’ vero che l’avvio di Zanetti e compagni è stato veemente, con alcune buone occasioni che hanno messo in evidenza il portiere orobico Consigli, ma dopo una mezzora buona, la gara si è incanalata come voleva Colantuono e anzi, i bergamaschi hanno anche avuto qualche discreta occasione con Moralez e Gabbiadini.
La partita è iniziata con il prevedibile assalto nerazzurro, nel corso del quale Consigli ha parato un rigore, concesso al 22′ da Gava per una trattenuta di Bellini ai danni di Pazzini. Milito ha cercato l’angolino basso, ma il tiro, debole, è stato fermato da Consigli.

Sul corner conseguente ancora una parata del portiere bergamasco, sul colpo di testa di Samuel, che si è poi ripetuto su Pazzini al limitare del tempo. Per l’Atalanta solo un tiro di Raimondi, uscito non di molto. Anche in apertura di ripresa Consigli è stato protagonista su tiro di Poli, poi è stata l’Atalanta a fare paura, prima del convulso finale che ha visto la squadra di Ranieri tentare il serrate, con una serie di assalti dominati dalla confusione. Alla fine, il triplice fischio di Gava ha sigillato l’ennesima delusione della stagione interista, con una squadra che vede allontanarsi anche il traguardo della Europa League.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche