L’Inter vince 2-1, ma esce dalla Champione League

Inter

L’Inter vince 2-1, ma esce dalla Champione League

La rete di Milito ha illuso l'Inter
La rete di Milito ha illuso l'Inter

Non basta all’Inter il 2-1 finale contro il Marsiglia. La sconfitta per 1-0 riportata in terra di Francia, si è rivelata una montagna troppo alta da scalare per la squadra di Ranieri, che dopo essere partita forte ed aver avuto avuto qualche ottima occasione per pareggiare subito il conto, ha poi dovuto aspettare la mezzora della ripresa per riacciuffare gli avversari, grazie ad una rete di Milito che ha fatto sperare i tifosi nerazzurri in un ribaltone. I tempi supplementari, hanno però confermato che questa è una annata da dimenticare per l’Inter: su un lungo rinvio di Mandanda, Lucio salta a vuoto , la palla rimbalza sulla schiena di Brandao, trasformandosi in uno stop beffardo che consente all’attaccante di fulminare Julio Cesar. La partita finisce praticamente su questa rete, anche se poi arriverà il 2-1 inutile di Pazzini nel finale, su rigore, che non serve neanche a rendere meno amara la pillola.

Purtroppo, come era ampiamente prevedibile, la rete subita nel finale della gara di Marsiglia, ha pesato come un macigno per una squadra che nel corso delle ultime gare ha mostrato grande impaccio in fase di attacco. L’avvio arrembante dell’Inter non ha sortito risultati e dopo un quarto d’ora in cui era sembrato possibile di tutto, la gara è andata avanti a strappi, senza che Zanetti e compagni riuscissero a dare continuità al proprio gioco. Almeno sino alla mezzora della ripresa, quando la rete di Milito ha ridato fiato alle trombe della speranza. Una speranza che è stata affossata dalla beffarda rete di Brandao. Adesso, all’Inter non rimane che da cercare di rimettere insieme i cocci di una annata che rischia di diventare una Caporetto: non solo per la prima dopo anni senza trofei, ma anche fuori dalla Europa League. Urge una reazione, ma ce la faranno i nerazzurri a metterla in piedi?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...