L’isola di Budelli venduta all’asta a 3 milioni di euro COMMENTA  

L’isola di Budelli venduta all’asta a 3 milioni di euro COMMENTA  

A poco meno di 3 milioni di euro il neozelandese Michael Harte si è aggiudicato all’asta l’Isola di Budelli, una delle perle dell’arcipelago de La Maddalena , conosciuta in tutto il mondo per la sua famosa spiaggia di sabbia rosa . L’isola e ‘stata venduta davanti al giudice del tribunale del Tempio Pausania , dopo il fallimento della societa’ immobiliare milanese che ne deteneva la proprietà ‘ . Come annunciato dal legale del compratore , Carlo Ugo Mastellone , Harte e ‘ una sorta di mecenate del’ambiente , coinvolto in diversi progetti per la conservazione della flora e della fauna marina e terrestre e sarebbe disposto a presentare un piano di conservazione dell’isola alle autorità e alla comunità locale della Maddalena.

Attualmente l’Isola di Budelli, che ospita la Spiaggia ”rosa”, autentica perla del Parco nazionale dell’arcipelago della Maddalena, è tutelata da vincoli di conservazione che includono anche il divieto di calpestio, e’ infatti un vero paradiso naturale, ed e’ quindi sottoposta a vincoli paesaggistici, ambientali e idrogeologici.

L’isola è in un’area incontaminata di 1,6 metri quadri dove non è possibile costruire nulla, visti i pesanti vincoli paesaggistici e ambientali che gravano sull’area: non ci si può, infatti, neppure mettere piede se non si è accompagnati dal personale del Parco.

Il Presidente del Parco , Giuseppe Bonanno , ha annunciato che saranno messe in atto tutte le iniziative per proteggere l’isola di Budelli .

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*