Lite Allegri Inzaghi: ecco tutta la verità e cosa si sono detti COMMENTA  

Lite Allegri Inzaghi: ecco tutta la verità e cosa si sono detti COMMENTA  

Tra Allegri e Inzaghi non c’è mai stato un buon feeling. L’ex attaccante Rossonero avrebbe voluto avere più spazio sotto la gestione di Allegri ma il mister considerava Inzaghi un calciatore finito.  I due non si piacciono nonostante le parole di facciata. A ricostruire la lite ci ha pensato la Gazzetta dello Sport. A quanto pare Filippo Galli responsabile del settore giovanile aveva avvisato Inzaghi dell’arrivo di Allegri al centro sportivo di Vismara. Inzaghi non aveva nessuna voglia di vedere il muso di allegri e ha risposto seccamente che non voleva essere disturbato in quanto stava lavorando. Il tecnico della prima squadra arriva e inizia lo socntro verbale ricostruito dalla Gazzetta:

Allegri”Mi vuoi prendere il posto?”.

Inzaghi”Certo, ti prendo il posto e faccio anche meglio’. Noi ci stavamo allenando, cerca di fare l’allenatore serio e non il dilettante”.


Allegri”Non rompermi i coglioni”.

Inzaghi”Non romperli tu, ti ho detto che qui ci stiamo allenando, vattene”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*