Lite Sgarbi-Totti, il Pupone non ci sta: 'Non so chi sia quest'uomo'
Lite Sgarbi-Totti, il Pupone non ci sta: ‘Non so chi sia quest’uomo’
Sport

Lite Sgarbi-Totti, il Pupone non ci sta: ‘Non so chi sia quest’uomo’

Roma, Sgarbi attacca Totti: "E' un cretino ignorante. E il nuovo stadio fa schifo"
Roma, Sgarbi attacca Totti: "E' un cretino ignorante. E il nuovo stadio fa schifo"

E’ ancora botta e risposta tra Vittorio Sgarbi e il capitano giallorosso in merito alla costruzione del nuovo stadio della Roma.

Non si placa la lite a distanza tra Vittorio Sgarbi e Francesco Totti a proposito della querelle sul nuovo stadio della Roma. Questa volta la palla è toccata al ‘Pupone’ giallorosso che ha risposto per le rime alle provocazioni del critico d’arte che lo aveva apostrofato come ‘cretino’. ‘Non conosco nessun Sgarbi’ – ha replicato il capitano romanista – nell’intervista strappata dall’inviato di Striscia La Notizia, Valerio Staffelli.

‘Non so chi sia e che persona è – ha proseguito Totti – tutti vogliono lo stadio nuovo e non solo io. Non rispondo a questo Sgarbi e sinceramente non so chi sia’. Non si è fatta attendere la replica di Vittorio Sgarbi che sul proprio profilo social ha rincarato la dose contro il numero 10 giallorosso: ‘Abbiamo avuto la prova che Totti è cosi ignorante da non conoscere neanche me’.

In precedenza il critico d’arte aveva preso posizione sul progetto del nuovo stadio della Roma, criticando la posizione dello stesso giocatore che aveva esortato la Raggi a dare il proprio benestare al progetto.

In quella occasione aveva dato del ‘cretino e ignorante’ al Pupone suscitando anche il risentimento dei tifosi giallorossi. Intanto la Roma ha incassato il benestare del sindaco capitolino che avrebbe condiviso le modifiche apportate al progetto originario dando il proprio placet all’esecuzione del progetto. Una straordinaria notizia per i tifosi giallorossi che avranno presto la nuova casa di proprietà dove poter coltivare i propri sogni nel segno della fede per la ‘Magica’. A dare l’annuncio della fumata bianca è stato lo stesso primo cittadino in un post sul proprio profilo social. Sono state apportate delle modifiche sostanziali in merito alle opere da realizzare per rendere il progetto davvero tecnologico ma nel segno dell’ecocompatibilità. Verrà messa in sicurezza l’area di Decima cosi come verrà potenziata la ferrovia Roma-Lido.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche