Lituania: Perché dovete andarci COMMENTA  

Lituania: Perché dovete andarci COMMENTA  

Secondo uno studio della Commissione dei Viaggi Europei, molti viaggiatori decidono di dirigersi verso l’Europa Centrale e Occidentale in modo da rendere la propria moneta un pò più forte rispetto ad alcune destinazioni più costose come Roma o Parigi.


La Lituania è una di queste popolari destinazioni per vari motivi. Se non ci siete mai stati, è arrivato il momento di considerare una vacanza in questa bella e vibrante nazione dell’Europa dell’Est.

Costi

Anche nella capitale della città di Vilnius, i visitatori possono trascorrere la notte in un rinomato hotel a cinque stelle per meno di 100 dollari. I costi delle comodità vicino al centro città si possono aggirare intorno ai 25 dollari a notte.

Castelli

Se vi piace andar per castelli, la Lituania è dimora di un numero di magnifici esempi incluso l’unico castello dell’isola nell’Europa dell’Est. Andando indietro al 14° secolo, il Trakai Island Castle fu fatto erigere da Vytautus il Grande che morì dentro la magnificente struttura nel 1430. La maggior parte del castello fu distrutto nella Seconda Guerra Mondiale ma fu completamente ricostruito e oggi ospita un affascinante museo storico ed è meta frequente per i matrimoni.

L'articolo prosegue subito dopo


Nella città di Vilnius, troverete il Gediminas Tower, un importante simbolo storico per il paese e l’unica parte rimanente del Castello Superiore che fu originariamente completato nel 1409.

A tutt’oggi un altro castello affascinante può essere trovato nella seconda più grande città della nazione, Kaunas. L’edificio gotico era usato a scopi difensivi e oggi è impiegato come centro turistico. E’ il più antico castello di pietra della Lituania.

Musei

Esiste una serie di stupendi musei in tutto il paese ma indiscutibilmente il più attraente è il museo KGB. La tragica storia della Lituania può essere qui al meglio descritta con dettagli sulla brutalità che i cittadini del paese hanno dovuto affrontare durante l’occupazione sovietica.

Il Money Museum of the Bank of Lituania fu aperto al pubblico nel 2010 e analizza la storia delle valute in tutto il mondo con molti strumenti interattivi e giochi per bambini ed adulti.

Il Rumsiskes Open-Air Museum è situato a circa 13 miglia fuori da Kaunas in una tranquilla cornice di campagna. E’ uno dei più grandi musei etnologici d’Europa con 183 edifici e oltre 86.000 esibizioni mobili. Rappresenta la vita e le tradizioni di contadini e gente di città del Paese con autentiche fattorie e villaggi inclusi edifici vecchi di secoli con giardini botanici, orchidee e molto di più.

Parco Nazionale Kursiu Nerija

Vale la pena visitare questo parco in quanto rappresenta una delle più belle destinazioni in tutta Europa. Situato a circa quattro ore ad ovest della capitale sulle sponde del Mar Baltico, il Parco Nazionale di Kursiu Nerija è posto su una stretta striscia di sabbia che si dirama per 60 miglia.
Questa regione è anche la sede del più grande numero di giorni di sole della nazione con 1982 ore di luce.

I visitatori vi troveranno una vasta varietà di mammiferi come le alci, il cinghiale, il capriolo e la volpe rossa. Il parco ospita anche un acquario, un delfinario e il Museo Marino lituano.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*