Livingston ritorna a volare

Esteri

Livingston ritorna a volare

E’ partito sabato 31 marzo da Milano Malpensa diretto a Marsa Alam il primo volo di Livingston, la compagnia aerea italiana charter rinata, dopo un lungo periodo di inattività, per volontà dell’imprenditore Riccardo Toto.

Il volo per Marsa Alam, operato con un Airbus A320 con 161 passeggeri e sei membri d’equipaggio a bordo, è stato organizzato in collaborazione con il tour operator NewMillenniumTour.

Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti, oltre a Toto, il presidente di Sea, Giuseppe Bonomi, e Raffaele Cattaneo, assessore regionale alle Infrastrutture.

A maggio arriverà nella flotta il secondo A320 mentre a giugno entreranno in servizio altri tre aeromobili dello stesso tipo, portando a cinque il totale dei velivoli Livingston.

Il network estivo prevede voli charter su Egitto/Mar Rosso, Grecia, Tunisia, Israele, Turchia, Baleari, Canarie, Capo Verde, Lamezia e Cagliari, in collaborazione con tour operator di spicco come Alpitour e Valtur.

Inoltre Livingston ha in programma diversi collegamenti charter rivolti al segmento dei pellegrinaggi religiosi con destinazione Lourdes e Medjugorje.

Francesco Alessandro Sereni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche