Livorno, lite dal fruttivendolo per un cane: anziana uccisa COMMENTA  

Livorno, lite dal fruttivendolo per un cane: anziana uccisa COMMENTA  

20120625-155650.jpg

Livorno – Questa mattina una lite per futili motivi si è ben presto tramutata in tragedia. Luana Casella, 78 anni, è morta in seguito a una caduta provocata dalla spinta di un’altra donna che poi è scappata.

L’episodio è avvenuto all’interno del negozio di una fruttivendola. L’assassina, una donna ungherese, ha litigato con la sua vittima a causa del cane che quest’ultima aveva con se.

La donna ungherese ha spintonato l’anziana che, nella caduta, ha urtato contro il bancone. La titolare del negozio ha avvertito i soccorsi ma tutto è stato inutile.

La responsabile è stata individuata poco dopo e arrestata.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*