Livorno: nave rompe gli ormeggi, paura nel giorno del naufragio della Concordia

Cronaca

Livorno: nave rompe gli ormeggi, paura nel giorno del naufragio della Concordia

Una nave mercantile ha rotto gli ormeggi vicino alla costa di Livorno. E’ accaduto intorno alle 9 di oggi quando a causa del vento e delle onde alte la nave ‘Sigma’, un grosso mercantile, ha rotto gli ormeggi avvicinandosi pericolosamente alla costa, nei pressi della Rotonda di Ardenza. Il mercantile lungo 128 metri e battente bandiera liberiana si è avvicinato a soli 200 metri dal litorale, in un punto nel quale il fonale è basso; a causa del forte vendo di ponente la nave, che era ancorata in rada, è stata spinta verso riva disancorando l’imbarcazione.

La Capitaneria di Porto ha lanciato subito l’allarme attivandosi per seguire scrupolosamente le operazioni per la messa in sicurezza della Sigma, cercando di allontanarla per quanto possibile dalla riva, in condizioni però molto difficili con mare in burrasca e raffiche di libeccio superiori agli 80 chilometri orari. A Bordo della nave vi erano 18 persone e nessuno è rimasto ferito: diversi rimorchiatori sono stati mandati sul posto ma non è stato possibile allontanare la nave, che è rimasta incagliata con la prua rivolta verso terra, a pochi metri dalla costa.

Verrà rimorchiata solo quando il vento calerà e si avvierà anche un’ispezione per verificare i danni. Un incidente, quello di oggi, che accade proprio nel giorno dell’anniversario del naufragio della Costa concordia, a causa del quale morirono 32 persone. (video Roberto Malfatti)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche