Lo scandalo delle pensioni d’oro: il dibattito a Domenica Live

Attualità

Lo scandalo delle pensioni d’oro: il dibattito a Domenica Live

Lo scandalo delle pensioni d'oro: il dibattito a Domenica Live
Lo scandalo delle pensioni d'oro: il dibattito a Domenica Live

A Domenica Live, la trasmissione della D’Urso, si apre il dibattito sullo scandalo delle pensioni d’oro e su quanto prendono i politici.

In base alle informazioni raccolte dal settimanale Il tempo, viene stilata una sorta di classifica riguardo i parlamentari e le loro pensioni. Vediamo chi sono i più ricchi del governo.

Sempre in base a Il tempo, si scopre che Luciano Violante prende un vitalizio di 9.363 euro al mese,Giuliano Amato 31.411 euro al mese, Walter Veltroni incassa 5.373, Massimo D’Alema prende un vitalizio di poco inferiore. La pensioen di Pannella si aggira intorno ai 5.691 euro al mese. L’ex presidente della Camera Gianfranco Fini prende 5.614 euro, segue Prodi con 2.864, Rodotà 4.684 e Franco Marini 5.800 con la Pivetti che prende 6.203 Euro al mese. Alfonso Pecoraro Scanio, deputato dal 1992 al 2008, riceve 8.836 euro al mese.

Lo stesso Sgarbi, rimasto in carica per quattro anni, riceve 8.455 euro. Rosa Russo Iervolino, parlamentare per oltre 20 anni e più volte Ministro, riceve mensilmente il suo assegno da circa 5400 euro netti. La fascia di Miss Vitalizio d’Oro va a Claudio Lombardo che preferisce un assegno di 8.455 euro. Gianni De Michelis, percepisce 5.800 euro netti al mese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche