Lo scoglio comunicazione per il nuovo premier COMMENTA  

Lo scoglio comunicazione per il nuovo premier COMMENTA  

nullPer ora l’impressione è che il governo sia più solido di come si poteva pensare e che i suoi movimenti siano più accorti e meno ingenui di come li si rappresentava alla vigilia.

Ma il destino di monti non si giocherà solo sulla manovra economica, che è il suo punto di forza. Si giocherà sulla sua capacità di comunicazione, che appare il suo punto di debolezza.

I partiti della sua amplissima coalizione lo sostengono, chi più di meno.
La maggior tattica di Monti sarà forse quella di doversi calare nei panni di un comunicatore.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*