Lo smalto antistupro, per scoprire le droghe nelle bevande

Salute

Lo smalto antistupro, per scoprire le droghe nelle bevande

smalto antistupro

Nei film e telefilm americani si sente parlare di “droghe dello stupro”, sostanze che se ingerite intontiscono e inibiscono le capacità di reazione, quindi inducono incoscienza fino alla completa amnesia dello stupro subìto.

Ma non sono solo trame televisive, queste droghe esistono davvero e non solo in America, si stanno espandendo in tutto il mondo e si chiamano GHB, Rohypnol, Xanas.

Nelle discoteche o durante i rave o le feste organizzare dai giovani, essendo sostanze incolori e inodori ma soprattutto che non alterano i sapori, vengono somministrate alle inconsapevoli ragazze attraverso le bevande alcoliche o le bibite, che non hanno molti strumenti per difendersi, se non evitare di bere….

Un team di studenti del North Carolina, che probabilmente hanno potuto analizzare il problema da vicino e non l’hanno apprezzato, hanno creato e brevettato lo “smalto antistupro”. Hanno pensato di utilizzare le nuove tecnologie legate al makeup con un’idea semplice ma efficace: intingere come per caso l’unghia nella bevanda, se lo smalto non cambia colore è sicura, in caso contrario le speciali unghie segnaleranno di non avvicinare le labbra al bicchiere.  Lo smalto è stato battezzato e prodotto  come Undercover Colors, Colori Sotto copertura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...