Lo smartphone aiuta a combattere l’insonnia COMMENTA  

Lo smartphone aiuta a combattere l’insonnia COMMENTA  

 Soffrite d’insonnia? Non avete uno smartphone? Allora dovete assolutamente procurarvelo!

Con l’applicazione Sleeprate infatti, potrete combattere la vostra insonnia.

Come funziona? Dovete semplicemente andare a dormire con il vostro smartphone accanto, collegato a voi tramite un rilevatore di battiti cardiaci, l’applicazione registrerà e analizzerà 5 notti di sonno e in base ai dati raccolti redigerà un piano assolutamente personalizzato, per una buona dormita.


Saranno indicato gli orari migliori per ottenere un buon sonno, e consigli per rilassarsi prima di coricarsi.

Siete stufi delle vostre notti insonni?Allora cosa aspettate quindi? Scaricate subito Sleeprate, oltretutto è gratis!

sleeprate

Leggi anche

Tecnologia

Firma digitale: quante se ne possono avere

Nel nostro sistema giurisprudenziale, la firma digitale viene definita per la prima volta nel DPR 10 novembre 1997 n. 513 che disciplina la” formazione , l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici”. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*