Lo Spezia torna in Serie B. Il bello comincia adesso - Notizie.it

Lo Spezia torna in Serie B. Il bello comincia adesso

Calcio

Lo Spezia torna in Serie B. Il bello comincia adesso

Ed ora può partire la festa. Lo Spezia torna in Serie B dopo cinque anni di assenza: nel 2008 il tormentato biennio tra i cadetti, con il fiore all’occhiello dei due pareggi contro la Juventus, il secondo dei quali decisivo per accedere al playout poi vinto contro il Verona, si era chiuso con il secondo fallimento della storia del club dopo quello del ’95, ma oggi c’è spazio solo per la festa. Il rotondo 3-0 contro il Latina ha cancellato le ultime paure, peraltro quasi tutte evaporate dopo la vittoria di domenica scorsa al Rocco di Trieste. Nulla di sorprendente, in fondo, visto il dispendiosissimo mercato estivo condotto dal presidente Volpi ma solo due mesi fa era semplicemente impensabile immaginare questo scenario: non solo per gli otto punti di svantaggio dalla lanciatissima capolista Trapani ma soprattutto perché poco o nulla sembrava funzionare tra i bianconeri.

Ed invece grazie in parte all’harakiri dei siciliani, che con il crollo in casa contro il Siracusa hanno dato il via ad un incredibile crollo, ed alla forza di volontà della squadra, i ragazzi di Michele Serena sono riusciti a coronare la rimonta, forti di un organico imparagonabile con quello di qualunque altra squadra della storia recente della Prima Divisione.

Merito da condividere in parte con Elio Gustinetti, il tecnico esonerato dopo la quinta giornata con appena quattro punti in classifica e schiacciato dalla mancata amalgama dei tanti nuovi acquisti, ma pure con l’ex ds Moreno Zocchi, allontanato a stagione in corso: evidentemente il lavoro fatto non è stato del tutto negativo. Prima promozione in carriera per Serena, quarto salto tra i cadetti invece per il club aquilotto, che il prossimo anno disputerà il campionato di Serie B numero venticinque della sua storia: ma questa volta i presupposti per evitare la toccata e fuga ci sono tutti ed anzi nessuno in città si risparmia un sogno chiamato Serie A. A patto però che si plachino i malumori interni in società e che il presidente Volpi capisca che il salto nel grande calcio può farlo poco per volta, e nella sua città.

1 Commento su Lo Spezia torna in Serie B. Il bello comincia adesso

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche