Lo studio: gli intelligenti bevono più alcolici

Attualità

Lo studio: gli intelligenti bevono più alcolici

alcol-giovani-rapporti-non-protetti

Chi ha un quoziente intellettivo superiore alla norma in genere tende a consumare più alcolici: è questo il singolare risultato cui è giunto uno studio condotto di recente su circa 1.500 volontari e pubblicato sulla rivista “Review of General Psychology”. In base a questa ricerca esisterebbe quindi una diretta connessione tra intelligenza e consumo di bevande alcoliche.

Per effettuare lo studio, ai volontari è stato somministrato un test in grado di misurare il livello di intelligenza. I più dotati dal punto di vista intellettivo sono risultati quelli che avevano il vizio di bere regolarmente alcol. Lo psicologo che ha condotto lo studio ha concluso che in genere le persone più intelligenti sono propense non solo a consumare più alcolici, ma anche tabacco e sostanze stupefacenti. Questo perché hanno un modo più incisivo di affrontare le esperienze evolutive.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche