L’Occhio della Rete Spia i Cittadini COMMENTA  

L’Occhio della Rete Spia i Cittadini COMMENTA  

L’occhio della rete controlla i cittadini.

Il pericolo non è nuovo. Sono anni che se ne parla: tutti i dati che noi immettiamo in rete permettono, a chi volesse metterlo in pratica, un controllo capillare su di noi, le nostre abitudini, i nostri gusti, i nostri acquisti.


“La minaccia che incombe sul web può venire dal controllo politico ed economico che se ne fa. L’indipendenza della stampa, della circolazione delle informazioni, è ciò che più garantisce la democrazia”. lo afferma  il ‘papa” di Internet, Tim Bernes Lee, nella sua conferenza agli Ict Days a Trento.

“In futuro – ha aggiunto – arriveremo alle elezioni online se i governi non vengono tentati dall’usare Internet per controllare o spiare i cittadini”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*