L’occhio di Osiride COMMENTA  

L’occhio di Osiride COMMENTA  

Amuleti, talismani, disegni per augurare la buona sorte sono stati da sempre utilizzati dagli uomini di tutte le epoche, per scongiurare eventi nefasti, cullarsi nella rassicurante sicurezza di una superstizione, di una credenza, di una fede.

Un esempio di questo tipo ce lo forniscono le imbarcazioni tipiche di Malta, arcipelago del Mediterraneo. Le barche dei pescatori, dette luzzu, sono coloratissime: il bianco di fondo è arricchito da strisce blu, rosse, gialle e verdi.

Sulla prua sono rappresentati due occhi, detti gli occhi di Osiride, che hanno la funzione di talismano contro gli spiriti maligni, contro le tempeste e la cattiva pesca.

Leggi anche

LinkedIn
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*