Lodi, donna entra in Tribunale con coltello

Cronaca

Lodi, donna entra in Tribunale con coltello

Una donna è entrata in Tribunale a Lodi con un coltello per aggredire un magisrato. Nel corso della colluttazione che ne è seguita, un’altra donna, di 52 anni, è rimasta leggermente ferita ed è stata portata in ospedale per le necessarie cure. L’assalitrice, che è stata arrestata, ha approfittato del fatto che lo strumento per scannerizzare borse e bagagli a mano sia fuori uso da diversi mesi, come denunciato dal personale amministrativo immediatamente riunito in assemblea. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la donna, quarantenne, sarebbe arrivata da Napoli avendo con sé il coltello, lungo 32 centimetri. Entrata nel Palazzo di Giustizia della città lombarda prima delle 9, si è diretta nell’anticamera dell’ufficio del suo bersaglio, una Pm donna, con la quale da tempo chiedeva di parlare. Nel tentativo di fare irruzione nell’ufficio l’assalitrice ha ferito la segretaria della Pm. La donna ora rischia il processo per direttissima.

1 Trackback & Pingback

  1. Lodi, donna entra in Tribunale con coltello | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche