L’odore amaro dei tuoi passi

Sesso & Coppia

L’odore amaro dei tuoi passi

 

Stare nella stessa città in cui vive la persona che si ama dolorosamente, per pochi giorni, e non potergli telefonare perché lui ha deciso di voler interrompere la relazione. Per lenire questa sofferenza però Carola ripercorre gli stessi luoghi che lui ha frequentato e frequenta ma non per incontrarlo, perché non si sentirebbe pronta, ma per sentire l’odore dei suoi passi sull’asfalto e sulla ghiaia, per immaginarne il rumore e il ritmo, se veloce, lento, strascicato, improvvisamente accelerato, per seguirlo senza essere vista, per seguire ad occhi chiusi la scia del suo profumo fra i gas di scarico delle automobili e gli odori di cucinato dei fast food e delle trattorie. Inseguire l’amore pur non inseguendolo sul serio. Addomesticare il dolore volendolo incontrare; scontrandosi con esso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche