L’omaggio di Mattarella alle vittime di Nizza

Attualità

L’omaggio di Mattarella alle vittime di Nizza

Nizza
Foto: ANSA

Nizza: atterrato a Malpensa l’aereo con le salme delle vittime italiane della strage di Nizza. L’omaggio del presidente Mattarella all’aeroporto.

E’ atterrato a Malpensa l’areo che trasportava le salme delle 4 vittime lombarde della strage di Nizza. Angelo d’Agostino, Gianna Muset, Mario Casati e Maria Grazia Ascoli sono le quattro vittime lombarde della strage accaduta lo scorso giovedì a Nizza. Nel aeroporto si trovava anche l’attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, chi la voluto omaggiare le vittime della strage. Inoltre, le quattro vittime lombarde hanno ricevuto la benedizione del Cappellano di Malpensa: Don Ruggero Camaioni.

Le salme delle vittime sono arrivate con un volo militare da Nizza. Appena arrivati, i feretri avvolti nel tricolore sono state accompagnate sulla pista da quattro carri funebri. Uno dei momenti più commoventi dell’atto è stato l’abbraccio di conforto tra il presidente Mattarella e i familiari delle vittime. Il bilancio delle vittime dell’attacco terroristico risale a 84 morti e quasi 200 feriti . Il presidente Holland ha dichiarato che 15 delle vittime sono ancora tra la vita e la morte. Inoltre, Francois Holland “nulla ci farà cedere e la coesione sarà la nostra risposta”ha ribadito. “Adesso la Francia deve essere più unita che mai, per poter sconfiggere il terrorismo islamico”. Queste sono state le parole di incoraggiamento del Presidente della Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...