Lombardo sarà sentito alla fine dell’operazione Iblis

Catania

Lombardo sarà sentito alla fine dell’operazione Iblis

Si continua a parlare di Raffaele Lombardo e del suo presunto coinvolgimento nell’operazione Iblis. Il procuratore capo di Catania, Vincenzo D’Agata,ha sottolineto in merito di “parlare a nome dell’intero ufficio che lavora concordemente sull’inchiesta”. Il procuratore annuncia che gli interrogatori di garanzia degli arrestati nell’ambito dell’inchiesta Iblis sono stati completati, e che nei prossimi giorni ci sara’ il confronto in sede di Tribunale del riesame. “La Procura ritiene – dice il D’Agata- di procedere alla richiesta dei legali del presidente Lombardo di sentire il presidente della Regione Raffaele Lombardo soltanto esauriti tutti gli atti necessari che permetteranno di avere un quadro investigativo completo”. Il procuratore dice: “i tempi della giustizia non coincidono con quelli della politica, ne possono essere modificati dalle pressioni mediatiche che rischiano, anzi, di turbare la serenita’ del lavoro della Procura”.

3 Commenti su Lombardo sarà sentito alla fine dell’operazione Iblis

  1. Finally, an issue that I am passionate about. I have looked for information of this caliber for the last several hours. Your site is greatly appreciated.

  2. Thank you, I have recently been searching for information about this topic for ages and yours is the best I have discovered so far.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...