L’Ombra della Bellezza COMMENTA  

L’Ombra della Bellezza COMMENTA  

Forlì – Sarà l’enigmatica figura di Manzoni a donare ancora più spessore ai già dotti incontri letterari organizzati dalla prof.ssa Manuela Racci, in programma tutti i mercoledì dal 18 gennaio al 1 febbraio 2012, a Forlì, presso la Vecchia Stazione di via Monte Santo, 20. Gli incontri, organizzati sulla base di ricchi aperitivi letterari, avranno inizio alle ore 19:00 e termineranno alle ore 21:30.


L’Ombra della bellezza

Come insegna Dante, per giungere alla Luce è indispensabile attraversare l’Ombra. Un’entità astratta, oscura, che tuttavia offre chiavi di lettura incredibili; da sempre associata a un ideale di bellezza, tramite essa il lettore giunge a una più ampia conoscenza di sé, indispensabile per il naturale cammino di espansione. Altre volte il Buio viene percepito come un elemento cupo e maligno, capace tuttavia di indurre differenti stati d’animo e nuove, interessanti chiavi di lettura. Sarà proprio questo – quello dell’Ombra – il tema centrale degli aperitivi letterari, inspessiti anche da continui riferimenti alla letteratura manzoniana e al suo concetto di buio, facendo emergere, ancora una volta, il fascino di uno degli scrittori più enigmatici e controversi della letteratura italiana.


Arricchimento culturale

Gli incontri affronteranno temi di un certo spessore – intellettuale e concettuale – e, pertanto, sono consigliabili a un pubblico “maturo” e già avvezzo alla letteratura. Ciononostante, il programma offre stimolanti punti di riflessione anche per i meno preparati, oltre a costituire, naturalmente, un’imperdibile occasione di arricchimento culturale. Il contributo richiesto è di 10€ a incontro, previa prenotazione. Per maggiori informazioni, si può fare riferimento al numero di telefono 3200435480.


Filippo Munaro

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*