L’omeopatia vs allopatia: la polemica COMMENTA  

L’omeopatia vs allopatia: la polemica COMMENTA  

Il fatto che esistano sostanzialmente due scuole di pensiero, tra l’altro spesso in contrapposizione fra loro, quando si parla di medicina, non è proprio una condizione molto vantaggiosa per i pazienti, che si trovano spesso decisamente spaesati.


Coloro che credono nell’ omeopatia, sostengono che l’uso di farmaci per curare una qualche malattia non finisca davvero per corregge il problema nel paziente ma anzi credono che la medicina farmaceutica, in effetti, possa aggravare la condizione del malato che vi fa ricorso.


Di contro i medici che restano fedeli alla tradizione allopatica ritengono che i medicinali impiegati dagli omeopati non abbiano proprio alcun effetto, eccetto forse una forma di effetto placebo.


I medici tradizionali quindi sottolineano anche come numerosi studi clinici abbiano prodotto risultati certi riguardo al fatto che le pratiche omeopatiche non facciano nulla per aiutare le persone malate.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Orzaiolo: quanto dura e come curarlo
Salute

Orzaiolo: quanto dura e come curarlo

Orzaiolo: infiammazione batterica della palpebra. Colpisce bimbi e adulti ed è contagioso. Prevenzione, la cura migliore. Igiene di occhio e mani Orzaiolo: a differenza del calazio, non è cronico e si manifesta sporadicamente, anche se in modo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*