Terrorismo Londra, grave incidente in metro: diversi feriti, è caccia al killer - Notizie.it

Terrorismo Londra, grave incidente in metro: diversi feriti, è caccia al killer

Esteri

Terrorismo Londra, grave incidente in metro: diversi feriti, è caccia al killer

Terrorismo Londra

La polizia conferma quello che per ora definisce "incidente". Intanto sui social sono state pubblicate le foto della borsa esplosa

Terrorismo Londra, dopo i casi registrati negli ultimi quattro mesi, si ritorna nel terrore a causa dell’ennesimo attentato. Ebbene sì, stamattina si è registrata una esplosione su un convoglio della metropolitana alla stazione di Parsons Green a Londra. Secondo quanto riferiscono vari testimoni ci sarebbero diverse persone rimaste ferite.

Stando a quanto emerso anche dai media locali, la deflagrazione avrebbe causato un incendio. Secondo una prima ricostruzione ad esplodere sarebbe stato un contenitore bianco abbandonato in uno dei vagoni. Sul posto sono subito giunti polizia, vigili del fuoco e ambulanze.

Secondo quanto viene riferito dai media locali e da alcuni testimoni che hanno assistito all’esplosione in metro, sarebbero diversi i feriti e tutti hanno “bruciature sul volto”. Al momento, non è chiaro se si è tratto di un atto terroristico ma la polizia sta indagando per comprendere appieno il movente di tale atto. Maggiori informazioni seguiranno nelle prossime ore.

Il sindaco di Londra Sadiq Khan ha detto che in città è in corso una “caccia all’uomo“, senza però specificare per ragioni di sicurezza se riguardi solo una o più persone.

Al momento la polizia non ha annunciato arresti.

Terrorismo Londra, attuate le misure di sicurezza

Le autorità londinesi hanno chiuso parzialmente la linea metropolitana District che conta tra le sue fermate anche quella di Parson Green. Il servizio è stato sospeso tra le fermate di Earls Court e Wimbledon. “Una palla di fuoco ha avvolto la carrozza della metropolitana”. E’ una delle testimonianze che si leggono sui social media dopo l’esplosione avvenuta a bordo di un treno del Tube di Londra. “Ho sentito urla e persone che fuggivano nella stazione di Parsons Green”, ha detto un altro testimone. Circolano anche foto di feriti con bruciature sulla fronte.

Secondo quanto viene riportato dalla BBC, una unità di artificieri della Eod (Explosive Ordnance Disposal) è in azione nella stazione di Parsons Green a Londra.

Intanto, secondo quanto è stato dichiarato dal portavoce della polizia di Londra, Scotland Yard ha avviato immediatamente le indagini per stabilire le cause dell’esplosione avvenuta oggi sulla metropolitana di Londra.

Inoltre, secondo quanto viene riportato dai media inglesi, sono stati visti dei “contenitori con esplosivo” all’interno del treno della metro londinese dove si è verificato questa mattina un incidente.

Scotland Yard: “E’ terrorismo”

Mentre viene confermato dai media inglesi che il numero di feriti gravi sale a 20, Scotland Yard ha dichiarato che “l’episodio della metropolitana di Londra è un caso di terrorismo”. La polizia della Capitale britannica lo ha reso noto via Twitter. Intanto, I vigili del fuoco londinesi stanno evacuando un treno della metropolitana fermo su un tratto sopraelevato del percorso vicino alla stazione di Parson Green. Un video dell’operazione mostra i passeggeri che camminano lungo i binari. Non si conosce il motivo per cui il treno si sia fermato sui binari. Pochi minuti fa però, la polizia ha confermato di esser riuscita a disinnescare il secondo ordigno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche