Londra lancia l’allarme, rischio attacchi ISIS COMMENTA  

Londra lancia l’allarme, rischio attacchi ISIS COMMENTA  

10 cose da sapere su Isis
10 cose da sapere su Isis

Londra lancia l’allarme, rischio attacchi ISIS

La Gran Bretagna lancia l’allarme di rischio di attacchi chimici a Londra e nelle aree circostanti da parte dell’ ISIS. L’allerta è massima.

L’allarme lo manda il Times: L’allarme di un attentato in Gran Bretagna sarebbe crescente, ed in particolare di un attacco chimico, secondo alcuni esperti della sicurezza. Infatti gli jihadisti di ritorno da Siria e Iraq che tornano in Gran Bretagna potrebbero preparare bombe al cloro, che avrebbero effetti devastanti. L’allerta è quindi massima, anche e soprattutto negli aeroporti e vicino ai monumenti o ai musei.

Leggi anche: Scuola in Gran Bretagna: si distingue tra studenti napoletani, siciliani e italiani


Intanto è stato ridimensionato il bilancio delle vittime per mano dell’ ISIS a Palmira. Si era parlato inizialmente di 400 civili uccisi, in realtà le vittime sarebbero quasi una settantina, compresi molte donne e bambini.

Leggi anche: Theresa May, ecco i ministri del suo governo

L’accusa? quella di aver nascosto membri ricercati dall’ ISIS nelle proprie case. 

Leggi anche

SQUIRTING.
News

Squirting: cos’è e in cosa consiste

Che cos'è lo Squirting? Qual è il modo migliore per praticarlo e in cosa consiste? Scopriamo insieme tutti i segreti dello Squirting. "Squrting" è una parola inglese che identifica l'eiaculazione femminile, cioè la fuoriuscita di una grossa quantità di liquido dai condotti intorno all'uretra durante l'arrivo dell'orgasmo. Il fenomeno è ancora molto studiato e ricercato poichè gira intorno alla possibilità dell'esistenza del Punto G a cui ancora moltissimi medici non sanno dare spiegazione. Il liquido che viene espulso appare a "getto" poichè esce attraverso le contrazioni muscolari involontarie, tipiche degli organi genitali femminili. Secondo gli studi fatti sul corpo femminile Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*