Londra: no alla pubblicità cristiana omofoba

Esteri

Londra: no alla pubblicità cristiana omofoba

“Sei gay? Puoi guarire”. E’ con questo slogan che Core Issue Trust, un gruppo cristiano inglese, ha in progetto di tappezzare i bus londinesi, in nome di una quantomeno provocatoria campagna di sensibilizzazione.

Core Issue Trust, infatti, afferma che l’omosessualità sia trattabile alla stregua dell’alcolismo: che sia guaribile e che, col sostegno del gruppo, l’individuo possa tornare all’originale e naturale condizione di eterosessualità.

Non è tardata la risposta da parte dell’amministrazione londinese, che ha immediatamente decretato la sospensione della campagna pubblicitaria.

“Londra è una delle città più tolleranti al mondo e non tollera l’intolleranza”, ha affermato il conservatore Boris Johnson, candidato sindaco di Londra; mentre il laburista Ken Livingstone ha dichiarato che “La città, sotto la guida dei Tory, sta arretrando. Questi poster non avrebbero mai dovuto vedere la luce. Sono un insulto ai londinesi omosessuali e dannosi per chiunque vede Londra come la città della tolleranza”.

Il testo completo dello slogan è “Not Gay! Ex-Gay, Post-Gay and Proud.

Get over it!” che, tradotto, suona come “Non gay. Ex gay e fiero di esserlo. Puoi guarire!”.

Marika Nesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche