Look Country Chic- le nuove frontiere della moda COMMENTA  

Look Country Chic- le nuove frontiere della moda COMMENTA  

La nuova tendenza per lo “stile prateria” ha preso d’assalto le piste per le nuove collezioni. Le case di moda come Rodarte stanno creando intere linee d’abbigliamento, sia maschile che femminile, sulla base di un look classico e country-chic. Basta indossare capi easy, stampe vintage, qualche tocco romantico, e, con l’aiuto dell’atteggiamento giusto,  il gioco è fatto.


“E ‘il modo in cui vestite un capo, che fa la differenza, non quello che indossate”, ha detto Alison Levine, una giovane stilista di Los-Angeles. “E’ la fiducia che avete nel riuscire ad abbinare gli accessori giusti con l’abito giusto. Divertitevi con la fantasia, non eccedete, e create il vostro look anche a partire dallo sguardo”.

Dalle passerelle alla strada

Ma allora, che cos’è questo stile prateria?

“Basta prendere uno stile rustico classico e dargli un tocco pop”, ha detto Levine, un costumista TV della serie “Felicemente Divorziato”.

Bisogna fare in modo che lo sguardo si appoggi sui dettagli: occhielli, maxigonne a pieghe nei toni del grigio, blu e neutro. Per la primavera però sono previsti anche il rosa, l’azzurro ed il giallo tenue, a ricordare i prati fioriti.


Le passerelle recenti hanno quindi combinato la tradizione campagnola con lo stile tipicamente occidentale, aprendo quindi lo stile country ad elementi ultra-moderni.

“La nuova tendenza riguarda anche camicie, stivali di pelle e stampe vivaci di ispirazione Navajo”, ha detto Colin McDonald, celebrity stylist e conduttore di Red Carpet. “E’ davvero un ritorno alle origini stile casa nella prateria, ma con tocchi futuristici”.

Ecco che si apre quindi la scena ad abitini romantici in stampe floreali, sandali in cuoio e cappelli di paglia, ma abbinati a cinte in stile Punk Rock ed inserti metallici, oppure a gilet con le frange e hot-shorts ma con anfibi e top sgrargianti.


Gioca con il tuo stile

“Se stai solo sperimentando lo stile prateria”, Levine suggerisce di “iniziare con un semplice jeans di forma classica, un abito floreale in qualsiasi lunghezza, e una maxiskirt in un colore neutro”.

“È possibile associare il top denim con la gonna, o si può indossare il vestito floreale,” ha detto.

L'articolo prosegue subito dopo

“E ‘molto versatile, e si può stare tranquilli nell’indossarlo.”

Se non volete sborsare cifre esorbitanti per un guardaroba alla moda tutto nuovo, potrebbe essere utile frugare nei cassetti alla ricerca di qualcosa che si possiede già, ed arricchirlo con piccole modifiche o con abbinamenti innovativi. Un prendisole floreale, che è un capo classico che molte donne già possiedono, può trasformarsi in un capo counrtry associandolo agli stivali da cowgirl (che andavano di moda un paio di anni fa) ed ad accessori metal, oppure una gonna lunga può essere rinnovata con inserti jeans ed associata ad una camicetta romantica, ma associando il tutto alla borsa borchiata. Basta un pò di fantasia ed il gioco è fatto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*