Lui, lei e baby dog: Lei ama lui ma lui ama il cane di lei COMMENTA  

Lui, lei e baby dog: Lei ama lui ma lui ama il cane di lei COMMENTA  

Il triangolo tradizionale e’ sempre stato: Lei-Lui-L’altro/a. Questo e’ scontato. Ma se al posto dell’altro/a ci fosse un’adorabile e simpatica cagnetta cosa accadrebbe?.
Charlie (l’esordiente Brendan Hines) incontra Daphne (Malin Akerman), tipica americana biondina, e se ne innamora.

Unico problema tra i due e’ l’avversione non confessata di lui verso i cani e l’amore spassionato ed esibito di Lei verso di questi. La cagnolina ben presto diviene un ostacolo alla loro storia d’amore.

Esilarante la scena del primo bacio: lei si avvicina a lui bramosa di baci dopo essersi fatta leccare la faccia dal cane. Lui resta impietrito, desidera fortemente baciarla ma e’ inorridito dalla scena!
Charlie non si arrende: per conquistare il cuore della sua innamorata deve misurarsi con il suo cane.

Quando la battaglia sembra persa accade l’impensabile: Charlie si affeziona talmente al cagnolino da capire di non aver mai voluto veramente una fidanzata! Così la commedia vede il rovesciarsi delle parti: Charlie per restare accanto al cane deve frequentare e soccombere a Daphne.
Il cast e’ giovane e promettente: Brendan Hines (serie tv “senza traccia”), Malin Akerman (”The Heartbreak Kid”) e Kevin Sussman (”Ugly Betty”).
Per gli amanti dei cani e’ una commedia romantica delicata e simpatica.

L'articolo prosegue subito dopo

Per chi preferisce le ragazze ai cani e’ una commedia divertente. E’ un film senza pretese, ma molto semplice e carino. Spesso si sorride, a volte si ride.
Il film fa riflettere: i fidanzati tradiscono, feriscono, vanno e vengono, mentre i cani restano sempre fedeli al proprio padrone. Comunque tra il fidanzato ed il cane sempre meglio scegliere il fidanzato…

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*