L’ultimo tiro? Call of Duty e Halo i due più grandi giochi del 2012 rilasciati a solo una settimana di distanza

Microsoft

L’ultimo tiro? Call of Duty e Halo i due più grandi giochi del 2012 rilasciati a solo una settimana di distanza

Quest’anno ci sarà una battaglia tra due dei più grandi colossi di intrattenimento nella storia Call of Duty e Halo rilasciati una settimana l’uno dall’altro.

The Call of Duty ha incassato 1.000 milioni dollari più velocemente di qualsiasi prodotto di intrattenimento nella storia, battendo Avatar di James Cameron per il record di 24 ore.
Halo 3 è stato il più grande lancio di tutti i tempi nel 2007. La serie ha venduto 40 milioni di copie finora.

Gli analisti e critici sono divisi.
Call of Duty: Black Ops 2 è un cambiamento radicale per la serie – abbandonare il realismo crudo e ambientazioni storiche per uno sguardo al futuro prossimo.
I giocatori hanno avuto sentimenti contrastanti circa il primo trailer – ma molti sperano che possa ringiovanire.

Anche se Modern Warfare 3 è stato un successo commerciale, è stato meno ben accolto dalla critica.

‘Black Ops 2, per fortuna, mostra una via da seguire per il marchio Call of Duty, che sembra essere qualcosa di veramente nuovo’, dice Pat Garratt, direttore del sito di giochi notizie VG247.

‘Si era parlato di stagnazione dopo Modern Warfare 3, in gran parte perché si riteneva che il prossima gioco sarebbe del tutto prevedibile.

Il nuovo Call of Duty è dotato di una impostazione molto più simile ai giochi della serie Halo – che ruota attorno ad un attacco alla città sulla Terra.
‘Giù le mani, questo è il Call of Duty più ambizioso mai’, ha dichiarato Eric Hirshberg, CEO di Activision Publishing. ‘Stiamo portando l’innovazione dirompente per il franchising e lo stiamo facendo su diversi fronti. Stiamo spingendo i confini tecnologicamente, graficamente, e da un punto di vista narrativo e di gioco. ‘
I giocatori potranno anche essere rassicurati di sapere che ci saranno più zombie che mai.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche