Lungo stop per l’olandese Strootman operato al ginocchio sinistro?

Calcio

Lungo stop per l’olandese Strootman operato al ginocchio sinistro?

Strootman
Strootman

Calvario senza fine per Strootman, operato rischia un lungo stop.

Intervento riuscito per l’olandese, ma è stata evidenziata una lesione cartilaginea che non fa ben sperare.

Sembra proprio non avere fine il calvario dell’olandese della Roma Kevin Strootman, il quale da poco rientrato sui campi di gioco è stato costretto ad un nuovo stop ed a sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico effettuato ad Amsterdam.

L’intervento è perfettamente riuscito ma al calciatore è stata diagnosticata una lesione cartilaginea che dovrebbe vedere allungarsi e di molto i tempi di recupero, mettendo a rischio il prosieguo della stagione.

La società giallorossa attraverso il suo sito ha rilasciato un comunicato, questo il contenuto: “Kevin Strootman è stato sottoposto in data odierna a revisione artroscopica al ginocchio sinistro durante la quale è stata verificata e confermata la stabilità del neo-legamento e rimossa la struttura fibrotica presente. È stata inoltre evidenziata una lesione cartilaginea che ha richiesto un trattamento chirurgico.

Il calciatore ha già lasciato la struttura ospedaliera e seguirà un periodo di convalescenza domiciliare. Come da protocollo, dopo un primo controllo clinico, inizierà la fase di riabilitazione”.

L’olandese è sembrato molto giù di morale, ma ha fatto sapere che farà il possibile per tornare il prima possibile in campo e più forte di prima.

Al calciatore non si può che augurare una pronta guarigione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 936 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.