Luoghi abbandonati: welcome to North Brother

Viaggi

Luoghi abbandonati: welcome to North Brother

Incredibile ma vero: il nostro tour dei luoghi abbandonati arriva fino a New York City

Benvenuti nell’isola di North Brother, tra il Bronx e il Queens

ISOLE SORELLE – Tra il Bronx e il Queens, a New York, esistono due isole, ormai disabitate da oltre 50 anni e meta di scappati, tossici e anche di reporter in cerca di incredibili luoghi abbandonati a due passi da alcune delle zone più popolate del mondo. Sì, esiste a New York una vera e propria isola deserta, uno dei luoghi abbandonati più assurdi che potrete incontrare. Oggi infatti sembra davvero un luogo da film dell’orrore, ma la sua posizione discretamente infelice l’ha resa quasi subito un luogo di degrado. Esattamente come l’altra sua isola sorella, South Brother, poco distante e leggermente un po’ più grande. I newyorkesi l’hanno sempre vista come luogo d’isolamento: nel 1885 fu destinata ad un reparto di quarantena per i pazienti del Riverside Hospital colpiti da vaiolo, per poi accogliere persone affette da malattie molto contagiose, come il tifo.

L’ospedale fu chiuso nel 1942, dopo la Seconda Guerra Mondiale l’isola fu utilizzata come sede delle abitazioni provvisorie per i veterani di guerra, mentre dagli anni Cinquanta l’ospedale ormai dismesso, iniziò a funzionare come centro di cura per tossicodipendenti. L’isola, infine, fu resa off-limits nel 1963.

SERVIZI FOTOGRAFICI – Chi vuole realizzare dei reportage sulle due isole e quindi visitarle deve seguire un iter piuttosto tortuoso, cosa che lo rende così diverso dagli altri luoghi abbandonati che abbiamo visto finora. Si parte dal Baretto point park del Bronx, ma non prima di aver chiesto un’autorizzazione e di essersi accordati con il Dipartimento “Parks & Recreation” dello Stato di New York. Non c’è un accesso pubblico e sostanzialmente, una volta giunti sull’isola, si è padroni e prede allo stesso tempo, una sensazione straniante ma bellissima.

Per approfondire

Una raccolta di immagini e storie di luoghi abbandonati provenienti da tutto il mondo in cui il tempo si è fermato.

Richard Happer descrive questi luoghi ricchi di mistero e di fascino, diventati ormai noti per essere desolati e in rovina, con uno stile intrigante e innovativo per tenere il lettore incollato alle pagine del libro.

Tutti i luoghi abbandonati del mondo contenuti in questa raccolta fotografica ricca di immagini suggestive e misteriose che vi farà rivivere forti emozioni. Disponibile in lingua inglese, il volume contiene descrizioni accurate sulla storia dei diversi luoghi e di come questi siano diventati un’attrazione turistica apprezzata da molti.

1 / 6
1 / 6
Luoghi abbandonati North Brother Island 2
Luoghi abbandonati North Brother Island 3
Luoghi abbandonati North Brother Island 4
Luoghi abbandonati North Brother Island 5
Luoghi abbandonati North Brother Island 6
Luoghi abbandonati North Brother Island

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 729 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+