Lusi: concessi i domiciliari, il Senatore si ritira in convento

Cronaca

Lusi: concessi i domiciliari, il Senatore si ritira in convento

20120918-143102.jpg

Roma – Alla fine ce l’ha fatta, il Senatore Luigi Lusi, ex tesoriere della Margherita, ha ottenuto gli arresti domiciliari che trascorrerà in un convento in Abruzzo. Lusi è accusato di associazione a delinquere finalizzata all’appropriazione indebita. Soddisfatti Luca Petrucci e Renato Archidiacono legali del Senatore che dichiarano:

Accogliamo con piacere la decisione del giudice: d’ora in poi si può intraprendere un percorso che porterà alla soluzione del problema e passerà anche dalla restituzione di tutti gli immobili di competenza della Margherita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche