Lustre: come usare questa tecnica per illuminare il viso

Style

Lustre: come usare questa tecnica per illuminare il viso

Mac

Illuminare il viso, e soprattutto lo sguardo, è una prerogativa delle donne di tutte le età che amano usare il make-up ed essere sempre impeccabili.

Sono diverse e varie le tecniche finalizzate a donare più luce all’incarnato, tra queste ad esempio il baking e lo strobing, ma nel mondo della bellezza sembra stia emergendo un nuovo trend. Stiamo parlando del lustre, battezzato così da MAC Cosmetics, metodo che consente di avere una pelle luminosa, evitando lo sgradevole effetto lucido nella zona “T” (fronte-naso-mento), e donando al volto un aspetto del tutto naturale.

Il lustre: una tecnica leggera e nude

Nato come evoluzione dello strobing, il lustre viene realizzato per illuminare la parte alta del volto, ovvero zigomi e occhi, lasciando più al naturale possibile le restanti zone, soprattutto la zona “T” che tende di suo ad essere più lucida delle altre. Per realizzare questa tecnica servono essenzialmente illuminanti e ciprie, poche cose utili a non appesantire eccessivamente il viso e a donare un risultato “make-up no make-up”.

Cosa occorre e come procedere

Una volta in possesso degli strumenti base, vediamo adesso come procedere per rendere al meglio il illustre sul viso.

Anzitutto stendere sul viso una base di fondotinta adatto al colore della propria carnagione. In alternativa può essere utilizzata una bb-cream, stando sempre attente a creare una base omogenea e uniforme evitando chiazze o aloni. Fatto ciò, si passa a utilizzare il fard in crema, utile a delineare gli zigomi e a definire il viso, se possibile anche modellandolo un po’. Nella scelta del fard ricordate che per chi ha la pelle chiara è consigliabile usare tonalità rosee o pesca, al contrario chi ha un colorito più scuro potrà optare per tinte sul bronzo.

Il fard sarà la base della cipria o dell’illuminante che più vi si adatta, e tramite questi ultimi potrete dar luce alla parte superiore del viso stendendoli su zigomi e gote. Un tocco in più si dà con l’applicazione di matite per occhi dai colori sgargianti, evitando l’utilizzo di ombretti ed eyeliner. La matita potrà essere usata su tutto l’occhio per donare uno sguardo intenso e vivace.

Lustre e non solo! Altri trend del trucco viso per il 2017

Il lustre è perfettamente in linea con le tendenze del trucco viso per questa stagione invernale, che propone incarnati lisci e regolari, con una propensione per i look nude e natural, che esaltano la bellezza acqua e sapone, oltre che la semplicità.

Grande spazio viene dato, infatti, agli illuminanti, per un viso luminoso soprattutto nella sua parte alta, rendendo la pelle quasi di porcellana come quella di una bambola. La parola d’ordine è impeccabilità, con make-up non troppo artefatti esaltati in alcuni punti strategici come zigomi, occhi e naso. Molto spesso questi look eterei vengono però spiazzati da toni di rossetti o gloss molto decisi, dal rosso, al vinaccia, al viola, che ben si possono abbinare a matite per gli occhi dalle tinte forti e brillanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Scarpe Vans
Style

I modelli di Scarpe Vans da Uomo: quale scegliere

21 luglio 2017 di Lorenzo Cagnazzo

Andiamo a vedere i vari modelli di scarpe da uomo della Vans, davvero molto utilizzate dal pubblico giovane soprattutto per la loro fantasia di colori e modelli davvero all’avanguardia. Infatti nel seguente articolo vi elenchiamo i principali modelli in commercio ed il loro prezzo di vendita.