M5S: reddito di cittadinanza per 10 milioni di italiani

News

M5S: reddito di cittadinanza per 10 milioni di italiani

Il reddito di cittadinanza è uno dei cavalli di battaglia del Movimento Cinque Stelle. Nunzia Catalfo, senatrice del M5Stelle, ha spiegato in cosa consiste questo provvedimento, rivolto a tutti gli italiani che in questo momento storico non riescono a vivere un’esistenza dignitosa. Per accedere al reddito di cittadinanza non basta essere semplicemente disoccupato o precario. Piuttosto, è necessario dimostrare di essersi impegnato nella ricerca attiva di lavoro senza ottenere risultati.

Il reddito di cittadinanza, sottolinea la Catalfo, è un aiuto dello Stato che, se approvato, potrebbe riguardare 10 milioni di italiani: imprenditori falliti, precari, disoccupati, gli inoccupati e tutti i giovani che non riescono a trovare un impiego stabile nel nostro Paese. La proposta del reddito di cittadinanza da parte del M5S comporterebbe un costo di circa 15 milioni di euro, ritenuto peraltro ammissibile dalla Commissione Bilancio del Senato in sede di approvazione della Legge di Stabilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...