Macabro ritrovamento sul fondale del laghetto artificiale dell’Eur

Roma

Macabro ritrovamento sul fondale del laghetto artificiale dell’Eur

index
E’ passata la mezzanotte, quando un uomo di nazionalità rumena se ne sta a guardare il laghetto dell’Eur e sente un rumore. Anzi, non è un rumore, ma un tonfo e proprio nel laghetto dell’Eur. Allerta subito i Carabinieri che inviano i sommozzatori sul posto. Iniziano le ricerche disperate nella notte per riprendere alla mattina e proseguire fino a mezzogiorno quando sul fondo del laghetto artificiale viene rinvenuto il corpo di un giovane, chiaramente morto. Ancora ignote le generalità e il movente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Clochard
Roma

Vaticano: clochard allontanati da piazza San Pietro

22 settembre 2017 di Alice Scolamacchia

Gendarmeria vaticana ha allontanato i senzatetto per esigenze di “decoro” pubblico in un luogo frequentato da migliaia di pellegrini e turisti. Il direttore della Sala stampa della Santa Sede: “Questioni di sicurezza”. La sera potranno continuare a dormire sotto portici.

Andrea Paolucci 2642 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: