Made with Code, il progetto di Google per il futuro del fashion

News

Made with Code, il progetto di Google per il futuro del fashion

Dai braccialetti che registrano la frequenza cardiaca ai tessuti sensibili che si adattano alla temperatura del corpo, sempre più spesso i mondi della moda e della tecnologia oggi si intrecciano. Il futuro del fashion sembra orientarsi verso la programmazione e il codice da unire a stoffe e tessuti, per creare qualcosa che non è mai esistito prima.

In piena Settimana della Moda di New York, ecco come moda e tecnologia si uniscono in modo nuovo. Made with Code di Google e lo stilista Zac Posen stanno collaborando per mostrare come l’informatica può superare i confini del possibile nel mondo del fashion. Un abito disegnato da Zac Posen e con disegni codificati online da ragazze adolescenti debutterà come look finale della sua sfilata.

Lo scopo principale dell’iniziativa di Google è quello di ispirare le giovani ragazze che hanno un interesse per la moda a scoprire in che modo la programmazione può aiutarle a creare. Concretamente però si tratta anche di trovare una soluzione ad uno dei più grandi problemi dei wearable device: diventare belli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...