Madre allergica costretta a mangiare Big Mac durante la gravidanza … e dà alla luce un bambino di quasi 5 kg

Infanzia

Madre allergica costretta a mangiare Big Mac durante la gravidanza … e dà alla luce un bambino di quasi 5 kg

La 23 enne soffre di allergie alimentari estreme dalle uova al latte e frutta e verdura.
I medici l’hanno avvertita che la gravidanza avrebbe peggiorato i sintomi, ma che gli antistaminici potrebbero danneggiare il suo bambino.
Ma la signora Franklin sapeva che non era allergica agli hamburger di McDonald – così ha mangiato un hamburger Big Mac tutti i giorni per tutta la gravidanza.

Le preoccupazioni per la sua dieta inusuale che avrebbe influenzato la crescita del suo bambino erano infondate – i quanto lei ha dato alla luce un bambino di quasi 5 kg.

La signorina Franklin ha detto: ‘Tutti quegli hamburger sicuramente non gli hanno fatto alcun male. Era l’unica cosa che potevo mangiare in modo sicuro durante la gravidanza.

‘Quando Harry è nato e i medici mi hanno detto che pesava più di 4 kg io non riuscivo a crederci.

‘Ero preoccupata che non assumevo nutrienti per me e il bambino – ma Harry definitivamente ha dimostrato che mi sbagliavo.

‘Il medico che mi ha fatto l’ecografia a 20 settimane mi ha detto che era così grande e sano – ma non mi aspettavo che fosse così grande.

I medici mi hanno detto che avrebbe dovuto pesare intorno 4 kg. ‘

La signorina Franklin, che vive con il partner Paul Wilson, 27 anni, odontotecnico, a Dudley, West Midlands, soffre di allergie alimentari estreme da quando aveva due anni.

Ha detto: ‘ho mangiato un cioccolatino rivestito di arachidi quando avevo due anni e il mio corpo è andato in shock anafilattico e ho dovuto essere trasportata subito in ospedale. I medici hanno detto ai miei genitori, che sono fortunata di essere vivo. ‘

La signorina Franklin aveva una grave allergia alle noci.
Ma a 15 anni le sue allergie diventano più estreme. Ha mangiato un kiwi e la gola chiusa, lasciandola incapace di respirare.

Ha detto: ‘Io non riuscivo a respirare, ma per fortuna la mamma riusciva a vedere cosa stava succedendo e ha chiamato subito un’ambulanza.

‘Ma poi una settimana più tardi la stessa cosa accadde quando stavo mangiando una fragola e test hanno mostrato che ero allergica alle uova, tè, alcol, riso, olio, pesce, e tutte le frutta e verdura.

‘Sono diventata assolutamente terrorizzata di mangiare, in quanto sembrava di essere allergica a tutto.

Per settimane ho vissuto a pane e acqua. ‘

Ma la signora Franklin ha scoperto che poteva mangiare hamburger Big Mac – senza formaggio o insalata, così ha cominciato a mangiarli quasi tutti i giorni.

Era così allergica ad altri alimenti che dovevo preparare la cena separatamente dal partner e conservare tutto il suo cibo in contenitori ermetici in frigo.

La signora Franklin, che studia interior design e architettura, ha detto: ‘Non riesco proprio a rischiare. Se qualcuno tocca il mio cibo, può innescare una reazione pericolosa per la mia vita. ‘

Nel marzo dello scorso anno la signora Franklin scoprì di essere incinta ed i medici hanno avvertito che la gravidanza potrebbe rendere le sue allergie peggiori.

Ha detto: ‘La mia dieta è stata abbastanza limitata, ma ora stavo mangiando per due, così ho dovuto assicurarmi di non perdere peso.

‘Non potevo assumere farmaci antistaminici per tutta la gravidanza, quindi ho dovuto solo sperare che non avrei avuto un attacco.’

Così la signora Franklin si è rivolta verso il cibo che sapeva che avrebbe potuto mangiare tranquillamente – Big Mac hamburger.

La mancanza di sostanze nutritive nella mia dieta significava ammalarsi contiunuamente, ma mi è stato consigliato di non prendere multivitaminici nel caso in cui avrebbero innescato una reazione allergica.

‘Mi chiedevo se mangiare hamburger avrebbe pregiudicato il bambino, ma per fortuna la mia ecografia a 20 settimane ha mostrato che il bambino si stava sviluppando bene.

E’ stato un sollievo.’

Harry è nato a Russells Hall Hospital di Dudley.

La signora Franklin ha aggiunto: ‘Io non ci potevo credere quando i medici mi hanno detto quanto pesava.’

Il piccolo Harry ha ormai tre mesi – e ha mostrato segni di allergie ereditate dalla signora Franklin. Lui è già allergico a sette diversi tipi di latte.

Ha detto: ‘Avevo sperato che Harry non fosse allergico a tutti gli alimenti, ma sembra che egli possa aver ereditato alcuni di loro. Ma almeno lui non è allergico agli hamburger. ‘

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche