Madre e figlia rubano del tonno e un paio di mutande, condannate a un anno di carcere COMMENTA  

Madre e figlia rubano del tonno e un paio di mutande, condannate a un anno di carcere COMMENTA  

Campoformido – Una donna di 57 anni e la figlia di 19 anni sono state condannate rispettivamente a 1 anno (la madre) e a 10 messi (la figlia) per aver rubato alcuni articoli dal supermercato Friul Market di Campoformido. L’accusa aveva chiesto una condanna a 3 anni. Il bottino consisteva ad alcune scatolette di tonno e un paio di mutande per un valore complessivo di 30 euro. I fatti risalgono al 2010. Oltre la pena detentiva, la 57enne, Luisa Bernard, è stata multata di  300,00 euro. La figlia Sara, che ha patteggiato la pena, ha dovuto rimborsare una somma di 15,00 euro. Le due donne avrebbero agito in tal modo perché spinte dalla fame.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*