Mafia, Dell’Utri condannato a 7 anni in appello COMMENTA  

Mafia, Dell’Utri condannato a 7 anni in appello COMMENTA  

Il senatore dell’Pdl, Marcello Dell’UtriMarcello Dell’Utri condannato a sette anni di carcere ma assolto per le accuse successive al 1992, “perché il fatto non sussiste”.

Questo il verdetto della seconda sezione della corte d’appello di Palermo presieduta dal giudice Claudio Dall’Acqua. Il senatore del Pdl, vede dunque ridursi la condanna che gli era stata inflitta in primo grado, in cui era stato condannato a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa.

Oggi, dopo cinque giorni di camera di consiglio, i giudici d’appello riscrivono la sentenza in uno dei punti più delicati del processo, quello della trattativa che secondo la Procura e il Tribunale sarebbe intercorsa fra l’organizzazione mafiosa e Marcello Dell’Utri alla vigilia della nascita di Forza Italia.

…continua.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*