Mafia: sequestrati beni per 5 milioni di euro COMMENTA  

Mafia: sequestrati beni per 5 milioni di euro COMMENTA  

Beni per un valore complessivo di cinque milioni di euro, tra i quali anche i noti centri estetici Ò Sole mio city Spa in via Libertà e Loca club di viale del Fante, sono stati sequestrati a Filippo Catania, 42 anni, arrestato con l’accusa di associazione mafiosa e indicato dagli inquirenti come vicino ai boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo.

Il provvedimento è stato disposto dalla sezione midure di prevenzione del Tribunale di Palermo, che ha accolto la proposta avanzata dal Questore di Palermo. Catania non era nuovo alla malavita.

Il 13 dicembre del 2010 era stato arrestato dalla Squadra Mobile di Palermo, nell’ambito dell’operazione denominata «Addiopizzo 5», sempre con l’accusa di associazione per delinquere di stampo mafioso e trasferimento fraudolento di valori aggravato in concorso.

Leggi anche

About Giordano Schillaci 172 Articoli
Studente universitario. Appassionato d'informatica e di musica. Le mie attitudini sono: attendere, riflettere ed imparare.
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*