Il mago di Oz film: trama

Cinema

Il mago di Oz film: trama

Il mago di Oz film: trama
Il mago di Oz film: trama

Il mago di Oz è stato uno dei film più apprezzati al mondo. Fa parte del patrimonio del cinema e nel corso dell’anno 1939 ha conquistato tutto il mondo, grazie alla trama avvincente e un cast formidabile.

Il mago di Oz è uno dei film più conosciuti in tutto il mondo. Uscito nell’anno 1939 ha catturato sin da subito l’attenzione del pubblico di moltissimi Paesi. Il film è ispirato al primo di quattordici libri, ovvero a Il meraviglioso mago di Oz, scritto da L. Frank Baum. Regista delle pellicola è stato Victor Fleming. Mentre, la protagonista, ovvero Dorothy Gale, è stata interpretata dall’attrice Judy Garland. Il mago di Oz rappresenta, insieme ad altre pellicole, la storia del cinema e, nel corso degli anni, ha anche ricevuto vari riconoscimenti.

La trama del film Il mago di Oz gira intorno ad una bambina di nome Dorothy. La protagonista vive in una fattoria, situata nel Kansas. All’improvviso, però, un tornado la trascina con sé, portando lei e il suo cane nel mondo del mago di Oz. In questo luogo, agli occhi di Dorothy risulta tutto molto strano, ma allo stesso tempo meraviglioso. Nonostante ciò, la bambina desidera tornare a casa.

Il cast de Il mago di Oz è composto da altri attori, oltre che da Judy Garland. Stiamo parlando di Frank Morgan, Ray Bolger, Jack Haley, Bert Lahr, Margaret Hamilton, Charley Grapewin, Clara Blandick, Billie Burke e Pat Walshe. Rispettivamente, tali attori interpretano il mago di Oz, lo spaventapasseri, l’uomo di latta, il leone, Miss Almira Gulch, zio Henry, zia Emma, Glinda e Nikko. Vi è una leggenda metropolitana che riguarda il film Il mago di Oz. Pare, infatti, che un nano, chiamato dalla produzione per interpretare i Mastichini, si sia suicidato, durante il corso delle riprese. La notizia è stata sin da subito smentita. Ma nonostante ciò, gran parte degli spettatori crede, ancora oggi, a questa leggenda metropolitana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...