Mail per scrivere a Barbara D'urso

Mail per scrivere a Barbara D’urso

Gossip e TV

Mail per scrivere a Barbara D’urso

Come partecipare casting Solo Per Loro con Barbara D’Urso
Come partecipare casting Solo Per Loro con Barbara D’Urso

Se siete appassionati ascoltatori di canale 5 magari vi chiederete come scrivere una mail a Barbara D’urso.

Adorate la popolare presentatrice di canale 5 e avreste sempre voluto chiederle dove va dal parrucchiere, dove compra i suoi favolosi abitini o volete raccontargli la vostra storia? Allora scrivere una mail a Barbara D’urso è il modo più semplice per mettervi in contatto con lei e fargli tutte quelle domande che vi sono sempre frullate per la testa. La presentatrice famosa per la sua spontaneità ed empatia verso i problemi della “gente comune” ha un sito web: www.barbaradurso.it. Se andate nel blog del sito c’è la parte contatti in cui si trovano tutti gli indirizzi per lasciare un messaggio a Barbara.

Per scrivere direttamente a lei mandate una mail a redazione@carmelita.it e potrete raccontargli la vostra vicenda per messaggio. Se volete un consiglio da Barbara invece scrivete a ufficiostampa@carmelita.it.

Per proposte commerciali la mail di riferimento invece è commerciale@carmelita.it. Se invece siete presenti su qualche social e volete contattarla direttamente da lì, la d’Urso è attiva sui social network più usati: Twitter, Youtube, Facebook e Google+. Se vuoi invece scrivere a Barbara durante la diretta ciò è possibile andando su social.mediaset.it, cliccando sulla sezione “Parla con” e selezionando Pomeriggio 5 o Domenica 5. I messaggi lasciati a questo indirizzo potranno essere selezionati per essere letti durante il programma dalla vostra presentatrice preferita.

Non solo conduttrice

La nota conduttrice di Pomeriggio 5 non è solo una donna di televisione, nella sua vita, infatti, si è dilettata anche nella scrittura di alcuni libri. Tra le principali produzioni dalla d’Urso realizzate, troviamo:

  • Ma credo ancora nell’amore. Sopravvivere alle ferite del cuore: in una casa al mare, Barbara d’Urso e le sue storiche amiche si fanno confidenze d’amore: illusioni e delusioni, passioni e tradimenti, ferite aperte e cicatrici nascoste.

    Mentre vanno avanti a parlare, cucinano, mettono a posto, insomma fanno altro: “perché la donna, per potersi permettere il lusso di chiacchierare, deve sempre anche lavorare”. E in mezzo a queste storie, straordinarie eppure comuni, che Barbara d’Urso trova il coraggio di dire quello che non ha mai detto: “raccontare i suoi amori, le storie importanti – pochissime -, le storie mancate, quelle sbagliate, quelle impossibili. Con forza e ironia Barbara d’Urso cerca la strada per sopravvivere alle ferite del cuore e continuare ad amare, più forti di tutto e di tutti.

  • Tanto poi esce il sole. Come il dolore mi ha resa più forte: in questo libro Barbara d’Urso si mette in gioco come non mai. Questo libro commovente e intenso porta alla luce le sue ferite più intime, i suoi dolori più segreti. Ma mai la sofferenza è fine a se stessa: in ogni pagina, anche la più tragica, passa una vena di forza, la spinta a reagire, a tirare su la testa, a guardarsi intorno e poi dentro di sé, e a sorridere.

    A tenere sempre viva la speranza che qualunque cosa accada, alla fine poi esce sempre il sole.

  • Ecco come faccio: col supporto scientifico del dottor Sorrentino, è stato elaborato un programma di due settimane per perdere almeno una taglia e prendere il giusto “passo” verso una vita sana, energica e in forma. E per le emergenze, le diete lampo: una “last minute” di tre giorni, quella disintossicante e quella per avere una pancia che più piatta non si può.” In questo libro vengono quindi svelati i segreti su come l’autrice riesca a mantenere la sua perfetta forma fisica.
  • Ti si legge in faccia. I segreti del linguaggio del corpo che ti cambieranno la vita: importante è saper parlare con il linguaggio del corpo. Le parole contano poche: bisogna parlare con gli occhi, con le mani, con i gesti così da risultare davvero convincenti. Questo libro vede, inoltre, la collaborazione di Gianluca Liguori.
  • Se lo desideri, accade: in queste pagine l’autrice ha deciso di raccontare la sua esperienza, insieme a quella di altre persone che ha incontrato e che sono riuscite a superare le loro difficoltà e a raggiungere i loro obiettivi proprio grazie a questo modo di pensare.

    Sono storie di coincidenze che sembrano magiche, di ferite che si rimarginano, di desideri che si realizzano. Ha voluto inserire anche una raccolta di aforismi che l’hanno aiutata nelle situazioni difficili, nella speranza che potranno fare lo stesso anche verso gli altri.

  • Quanti anni mi dai? I miei segreti per essere bella sempre: in queste pagine Barbara d’Urso ha voluto condividere i suoi piccoli grandi segreti di bellezza: dal più infallibile (e semplice) degli antirughe, ovvero la pulizia del viso, ai mille modi per nutrire la pelle; dai trucchi per avere mani e piedi sempre morbidi a quelli per sgonfiare la pancia e sconfiggere la cellulite, tornando toniche e atletiche; dai tips per avere capelli lucenti e setosi a piccole ma potenti abitudini come la meditazione, la mindfulness o il buon sonno, che ci rendono radiose dentro e, dunque, ci permettono di apparire più belle e felici. Si è così formata un’agenda di bellezza, con le cose da fare ogni giorno e ogni settimana, che riporta accanto a ciascun trattamento il tempo effettivamente necessario per eseguirlo.

18 Commenti su Mail per scrivere a Barbara D’urso

    • Cara barbara sono darina ho 40 anni sono sposata e ho due figli .prima volevo farti i miei complimenti per come ti prendi cura di tutte le persone che ti chiedono aiuto e per questo volevo ringraziarti .Poi volevo chiederti un aiuto per me mi sento tanto triste io da bambina sono stata vittima di bullismo a causa del mio naso ed e questo il motivo per cui ti scrivo non avendo possibilità economiche io ho due figli bellissimi una di 9 anni e uno di 16 e vado avanti per loro e per mio marito io ho sofferto sempre di depressione ma adesso visto che i miei figli vedo che soffrono a causa mia mi sento in colpa la piccola e in cura dalla psicologa sai quando vedo le persone che vanno dal professore chirurgo plastico per farsi rifare qualcosa mi immagino di essere io li con lui per vedere il mio sogno avverarsi e non essere più presa in giro cosi finalmente guardarmi allo specchio e non vedermi più diversa dagli altri stare bene con me stessa e fare stare bene la mia famiglia.Barbara so bene che questa mia storia non è un dramma ma dentro di me lo è ti prego di aiutarmi ti voglio bene spero di sentirti al più presto grazie

    • Ciao Barbara sono Paola ho 50 sono Paola di 50 anni ho un bimbo disabile di 11 anni avevo un compagno da circa 5 anni solo ora sono riuscita a denunciarlo è la sesta denuncia che ho fatto ma la legge non si muove i carabinieri poveracci fanno il loro dovere ma chi sta più in alto non si muove non so cosa fare sinceramente ho paura perché lui sa tutti i miei spostamenti i giorni e le ore che porto il bimbo in terapia anche se lui è agli arresti domiciliari per altre cose la mattina a due ore libere e potrebbe succedere qualsiasi cosa ma la legge aspetta prima il morto e poi si muove chi mi può aiutare a chi mi devo rivolgere non lo so più credimi se potete fare qualcosa per me 3471958576

    • Cara Sig.ra D’Urso ha vinto il NO quindi……se ne vada come ha detto. Altrimenti apriamo la bocca solo x dare fiato?

  1. vorrei sapere per portare un po di cose ad amatrice come dobbiamo fare visto che ieri barbara l ha detto in diretta che si puo fare grazie fatemi sapere

  2. Ciao barbara sn Rita ho 34 anni ho un marito e due figli.ti prego di aiutarci mio marito ha bisogno di lavorare ha un anno che nn lavora e chi lavoro nn ce ne.ti prego go due figli da mandare a scuola e dargli da mangiare.mio marito e disposto ad andare ovunque x lavoro.grazie mille in anticipo.Rita

  3. ciao barbara mi chiamo irene ho 42 anni e vivo in sardegna oggi volevo scriverti due righe volevo ringraziarti prima di tutto perche sei da anni che lotti contro la violenza alle donne … io sono una donna madre di una bimba di 3 anni andata via da casa perche sono statta pichiata davanti a mia figlia ,e sto facendo tutto per tuttelare me ed mia figlia.ho denunciato sono seguita dal centro donne al traguardo .. il mio avocato a mandato subito al tribunale dei minori il mio caso .io barbara sono due mesi che vivo un incubo ricevo minace insulti
    sono molto delusa ora capisco perche le donne non vanno avanti perche non si e tutelate di dovere i tempi sono troppo lunghi
    dovebbero cambiare tante cose affinche noi donne siamo più tuttelate, scusami dello sfogo un abraccio .

  4. Ciao Sig.Barbara mi chiamo Tina Chiocca e sono una donna sposata con un figlio di 18 anni,sono una sportiva ed una fissattissima della mia fisicità.Ho fatto molta attività fisica x migliorare il mio addome ma senza mai risultati,infatti sono arrivata al punto di dire a mio marito che quest’anno non mi farò vedere in costume da nessuno,non mi amo più e questo mi porta problemi di umore,ma non solo,sono arrivata anche a non farmi più vedere da mio marito,e se lo fa a mia insaputa mi faccio venire il nervoso e finisco x litigare.Mi affido al vostro Buon cuore e alla vostra disponibilità x farmi aiutare da voi x quando riguarda all’itervento dei vostri chirurghi.So che siete una donna molto comprensiva e che capisce molto le difficoltà di una donna, x favore non voglio essere ripetitiva ma ho tanto bisogno del vostro aiuto.Sono anche arrivata achiedere a mio marito se potevo affrontare la spesa dell’intervento,ma lui essendo uomo non ha accettato la mia richiesta,ed io continuo a stare male,non mi comprende.Forsè non vuole x il fatto che lui non ha un lavoro sicuro,e per questo non accetta,cerco di capire e di accettare,ma poi mi riguardo nello specchio e ritorno un altra volta triste,vedo una donna con un fisico imperfetto.Sig.Barbara io non sono molto alta,e per me anche questo da ragazza e stato un problema,vivo con le mie fisse da sempre,ma x l’altezza non posso farci niente ma oer il mio addome potrei col vostro aiuto risolvere il mio pensiero negativo che mi distrugge l’anima e il mio umore.
    Adesso non mi resta che salutarla,e sperare che mi contattiate,vi aspetto incrociando le dita…Buona serata.👄 😟😟😢

  5. cara Barbara dovrei partire mercoledì ho una situazione non bella vorrei che tu mi aiutassi sono fidanzato con una persona disabile come me da tre anni purtroppo diverse persone non mi hanno aiutato anzi ci hanno diviso vorrei incontrarti di persona per spiegarti meglio tutte le cose e son sicuro che tu mi aiuterai io giovedi sono a Roma ti prego aiutami e rispondi se possibile quanto prima un abbraccio e grazie franesco

  6. Cara Barbara vorrei parlare con te ho una situazione non bella vorrei che tu mi aiutarsi sono fidanzata con una persona purtroppo diversi persone non mi hanno aiutato anzi ci hanno diviso vorrei incontrarti di persona per spiegati meglio tutte le cose e urgente. Grazie

  7. CARA BARBARA AMORE MIO IO MI CHIAMO OSMAN IO SONO TATISSIMO INNAMORATO DI TE PER ME SEI LA MIA DONNA IDEALE MI PIACEREBBE TANTISSIMO VEDERTI NUDA PER ME IL MIO DESIDERIO SAREBBE DIVENTARE TUO MARITO E DOPO MI PIACEREBBE AVERE DEI BAMBINI CON TE
    UN CIAO CON IL CUORE
    DA OSMAN

  8. Ciao Barbara ho bisogno del tuo aiuto di prego rispondimi, non so come fare per contattarti!. Un abbraccio grande grande.
    Alessandra

  9. Un incubo durato 18 ore, dove non ci è mancato da mangiare, bere e assistenza (loro sono molto preparati a questi episodi)… però era impossibile stare tante ore con il rumore del gneratore elettrico, anche se ci hanno fornito i tappi per le orecchie… creava condnza e cadeva acqua. I bagni dopo tante ore era impossibile usarli,
    Irma è arrivata intorno alle 19 è nonostante eravamo sotto… il rumore si sentiva… siamo rimasti li fino la mattina successiva.
    In quel tempo si sono create collaborazioni ed amicizie… eravamo 7 italiani uniti.
    Per questo vogliamo raccontare la nostra esperienza e il modo
    come l’abbiamo vissuta e collaborato insieme.
    Spero in un vostro riscontro. GRAZIE

    Jolanda Gerlone

  10. VORREI ESSERE AIUTATA CON IL LAVORO HO 32 ANNI MIO MARITO 35 E ABBIAMO 4 FIGLI LA PREGO CI AIUTI ABBIAMO MOLTA DIFFICOLTA AD ANDARE AVANTI ASPETTO UNA SUA RISPOSTA GRAZIE

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche