Malata di cancro visita in 13 giorni le sette meraviglie del mondo COMMENTA  

Malata di cancro visita in 13 giorni le sette meraviglie del mondo COMMENTA  

Una diagnosi terribile, quella di un cancro alla pelle, ed una frase che le risuona in testa come un mantra: “Si vive una volta sola”. Così Megan Sullivan, giovane donna californiana, decide di partire per visitare quelle che vengono considerate le “sette meraviglie del mondo”. In soli 13 giorni, Megan percorre 30 mila miglia in compagnia del suo fidanzato Chris, con il quale è in coppia da sole due settimane.


Partiti da San Francisco,i due hanno raccontato il loro giro per il mondo attraverso un vero e proprio reportage di viaggio pubblicato su “Tumblr”.


Megan ha potuto così conoscere alcuni dei luoghi più belli del mondo, passando per Rio de Janeiro, l’Italia, il Messico, la Grande Muraglia cinese in Cina. Quindici diversi voli trascorrendo otto giorni su un aereo e cinque giorni in albergo.


Nel reportage la bionda californiana descrive i paesaggi e i luoghi visitati, ma anche le difficoltà incontrate durante gli spostamenti. Si è trattato di un viaggio velocissimo, ma sicuramente Megan e il suo fidanzato Chris non lo dimenticheranno mai.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Malata di cancro visita in 13 giorni le sette meraviglie del mondo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*