Malattia parodontale cronica

Wellness

Malattia parodontale cronica

La malattia parodontale, chiamata anche perodontite, è una delle diverse forme di malattie gengivali.

Batteri
La malattia parodontale cronica è causata dalla presenza di batteri sotto il margine gengivale. La placca agisce come un rifugio per i batteri, quindi rimuovere la placca può alleviare i sintomi e invertire la gravità della parodontite cronica.

Infiammazione
I batteri causano l’infiammazionde delle gengive e tessuto connettivo. L’infiammazione a sua volta provoca danni al tessuto, sanguinamento e gonfiore. Tasche possono formarsi nelle gengive, creanso un altro paradiso per i batteri. Il pus può fuoriuscire da queste tasche.

Gengive
Quando i tessuti connettivi si rompono, le gengive non aderiscono ai denti. Ciò contribuisce alla crescita dei batteri perché consente al cibo e altri materiali di rimanere tra le gengive e i denti.

Denti
I denti possono cominciare a cambiare e si allentano quando le gengive si ritirano e i tessuti connettivi si rompono. L’osso della mascella può cominciare a perdere densità, che porta anche allo spostamento e perdita di denti, in quanto i denti non sono radicati saldamente come l’osso.

Prevenzione/Soluzione
Per prevenire le malattie croniche delle gengive, una buona igiene orale deve essere praticata.

Pulizie professionali e trattamenti sono indispensabili. Smettere di fumare diminuisce anche la probabilità di sviluppare la malattia parodontale oltre ad aumentare le possibilità di invertire la malattia una volta che si è sviluppata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche