Malattie dei gatti trasmissibili agli esseri umani: la febbre da graffio - Notizie.it

Malattie dei gatti trasmissibili agli esseri umani: la febbre da graffio

Salute

Malattie dei gatti trasmissibili agli esseri umani: la febbre da graffio

La febbre da graffio è causata dall’ essere morsi o graffiati da un gatto che è stato infettato dai batteri detti Bartonella henselae.

Secondo il Center for Disease Control and Prevention Americano, i gattini sono più propensi a infettare le persone con il batterio.

I Gatti che portano la malattia non ne mostrano mai i segni. Non si può mai sapere quale sia la vera condizione del vostro gatto, se non fino a quando non ti morde e ti rendi conto che, ins eguito a questo morso o graffio, cominciano a svilupparsi sintomi simil-influenzali.

È importante cercare cure mediche se si inizia a sviluppare un’infezione da una ferita da morso, perché si sviluppare la febbre, si spreimente mal di testa, si gonfiano le ghiandole linfatiche e si percepisce grave affaticamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

disfotopsia
Salute

Come vivere con la disfotopsia

22 ottobre 2017 di Notizie

Se dopo un intervento alla cataratta si soffre di disfotopsia si può ricorrere a un paio di occhiali, all’uso di farmaci appositi o a un intervento chirurgico.