Malattie dei gatti trasmissibili agli esseri umani: la Toxoplasmosi COMMENTA  

Malattie dei gatti trasmissibili agli esseri umani: la Toxoplasmosi COMMENTA  

La Toxoplasmosi è il risultato di un parassita noto come Toxoplasma gondii. Secondo la Mayo Clinic, il parassita che provoca la toxoplasmosi è “il parassita più comune nel mondo”.

I Gatti s’infettano con il parassita a seguito dell’ingestione di alimenti a base di carne contaminati, per esempio carni crude o di animali che sono stati infettati essi stessi dal parassita.


Nelle persone che sono sane, i sintomi possono anche non svilupparsi mai. Nelle persone con sistemi immunitario compromessi, come i figli o i malati di HIV/AIDS, possono svilupparsi dei sintomi.


La malattia può essere trasmessa attraverso il contatto con feci contaminati, e questo porta alla raccomandazione che le donne, specie durante la gravidanza, non dovrebbero mai cambiare la lettiera dei gatti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*