Maldive: dove sono e cosa vedere

Viaggi

Maldive: dove sono e cosa vedere

Chi vuole recarsi in una zona delle Maldive interamente sconosciuta al turismo, deve recarsi negli atolli più settentrionali.

Le Maldive sono precisamente 1190 isole disperse nell’oceano indiano. Solo 200 isole, però, sono abitate, invece un centinaio sono state mutate in resort turistici. Gli atolli sono tantissimi, alcuni più turistici e commerciali. Altri più naturali e incontaminati. In particolare gli atolli di Male nord e sud, ospitano numerosi resort. Inoltre proprio qui si trova l’aeroporto internazionale e la capitale Male. La città è molto caotica e inquinata, e quindi non è consigliata per chi cerca il mare cristallino e la tranquillità tipica delle Maldive. Nonostante questo, in una breve visita nella capitale, potrete capire e immischiarvi completamente in quello che è il vero stile di vite della popolazione del posto.

Maldive

È da molto considerato il più bello, l’atollo di Ari, a ovest della capitale. Questa atollo di trova in una laguna, costellata dal reef (barriera corallina), che si divide in Ari nord e sud.

L’atollo di Ari è diviso da quello di Male da un canale di 40 km di larghezza e 500 mt di profondità. Da qualche anno, però, anche gli atolli più meridionali, tra cui Felidhoo, si stanno considerevolmente sviluppando. Nonostante questo l’area è quasi totalmente incontaminata e merita di essere visitata dagli amanti della natura. Chi invece vuole recarsi in una zona interamente sconosciuta al turismo, deve recarsi negli atolli più settentrionali. Qui può scoprire ancora la tradizionale vita maldiviana.

Maldive: dove sono e cosa vedere

Inoltre nelle isole abitate da maldiviani è possibile immergersi nell’atmosfera rilassata e serena che la popolazione del posto riesce a trasmettere. Ricordatevi però di rispettare le usanze religiose di questo popolo. In primis, quindi, dovrete coprirvi gambe e braccia quando sarete su queste isole. Vi ripagheranno il male cristallino e la natura incontaminata. Infatti, anche se non possedete il brevetto da sub, e non siete dei provetti nuotatori, a pochi metri dalla riva potrete fare snorkeling.

In molte di queste isole, infatti, la barriera corallina è a pochissimi passi dalla riva.

Maldive

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche